mercoledì 31 maggio 2017

Garnier Olia, il mio #coloresenzacompromessi





Ho perso il conto di quante volte mi sono fatta il colore a casa, all'inizio un po' per gioco, per la voglia di cambiare look, successivamente anche per la necessità di coprire i primi capelli bianchi. Quando mi tingo i capelli non voglio scendere a compromessi, per questo mi fido di Garnier Olia, perché so che posso ottenere tutto quello che desidero. La colorazione Olia non contiene ammoniaca (grandissimo punto a suo favore!) e vanta una formula di ultima generazione attivata dall'olio, in grado di coprire tutti i capelli bianchi. Con Garnier Olia otterrete un colore vibrante e ricco di riflessicapelli luminosi, morbidi e più strutturati.





Conoscevo già Olia, in effetti avevo provato una delle colorazioni presenti nella vasta gamma quasi un anno fa. Il mio obsoleto tye&dye implorava pietà, i mie capelli castani una sorsata di lucentezza in più. Allora avevo optato per un castano 5.0, sebbene fossi rimasta incantata dalle intriganti nuance della collezione castani voluttuosi, a cui ho deciso di cedere a questo giro. Il risultato? Bellissimo, un castano con accattivanti riflessi ramati (foto sotto). Stavolta ho optato per il castano voluttuoso n. 5.15 e ho fatto un altro bel centro. Un castano corposo esaltato all'ennesima potenza, con riflessi multisfaccettati. Garnier Olia non smentisce la aspettative. 


Garnier Olia 5.0 Castano

Garnier Olia 5.15 Castano fondente coll. Castani Voluttuosi


Garnier Olia, la colorazione permanente, senza ammoniaca, attivata dall'olio

Una formula sensoriale, senza ammoniaca, arricchita con oli naturali di fiori, questo il segreto di Olia Garnier, la colorazione permanente dalla tecnologia innovativa. La prima cosa che mi ha colpita è stata la fragranza, piacevolmente floreale, che, a differenza delle tinte utilizzate in passato, non puzza!!! Una miscela facile da preparare e applicare, merito del pratico beccuccio e della formula cremosa che non cola e non macchia. Il risultato? Spettacolare! Grazie alla speciale tecnologia ODS, Oil Delivery System, gli oli infondono intensità di colore fino nel cuore del capello, migliorando al tempo stesso la qualità dei capelli. Già durante il risciacquo, anche prima di applicare il Balsamo Luce&seta, si avverte una maggiore morbidezza delle chiome. A capello asciutto ho potuto riscontrare omogeneità del colore, perfetta copertura dei capelli bianchi - ne ho pochi, ma meglio coprirli! - estrema lucentezza, capelli più corposi e tanta morbidezza, dalle radici fino alle punte. Garnier Olia è disponibile in una  vasta gamma di nuance, suddivise in quattro famiglie colore, biondi, castani, neri e rossi. 





Come si utilizza Garnier Olia?

Se è la prima volta che provate Olia, vi consiglio di fare un test di allerta allergia. Basta applicare dietro l'orecchio, senza orecchini, una piccola quantità di crema colorante non miscelata, atta a ricoprire una superficie pari alle dimensioni di un centesimo. Lasciare asciugare e ripetere l'applicazione. Attendere 48 ore senza lavare, toccare o coprire l'area oggetto del test. Se, trascorse le 48 ore, non compaiono reazioni anomale (prurito, bruciore, gonfiore) nella zona trattata, potrete utilizzare la vostra colorazione Olia.








Olia Garnier si applica sui capelli asciutti, da lavare. Prima di iniziare coprite le spalle con una mantellina o un vecchio asciugamano, per non sporcarvi. Indossate i guanti protettivi (ne trovate un paio in dotazione in ogni kit Olia). Primo step: preparare la colorazione prescelta. Disponete l'ampolla all'interno dell'alloggio posto nella parte posteriore della scatola, in corrispondenza di un cerchio pretagliato. Dopo aver svitato il tappo, versatevi all'interno tutto il contenuto del rivelatore in crema e della crema colorante. Richiudete e shakerate bene per circa 30 secondi. Rompete il beccuccio posto all'estremità del tappo. La vostra colorazione Olia è pronta per essere utilizzata. 
Seguendo le istruzioni del foglietto illustrativo, scegliete l'opzione a voi più congeniale:

- Se è la vostra prima colorazione, se desiderate fare un cambio radicale di colore o non colorate i capelli da almeno tre mesi applicate Garnier Olia prima sulle radici, poi sulle punte, distribuendo il prodotto ciocca a ciocca, e tenete in posa per circa 30 minuti;

- In caso di tonalità simile o per coprire la ricrescita, applicate Garnier Olia partendo dalle radici, lasciando in posa per  20 minuti, e terminate distribuendo il resto della miscela sulle lunghezze, lasciando agire per altri 10 minuti.




Trascorso il  tempo previsto, massaggiate i capelli avendo cura di indossare i guanti, emulsionando con un poco di acqua. Sciacquate poi accuratamente fino a che l'acqua non scorra limpida. Completate massaggiando una noce di Balsamo Luce&Seta, attendendo 3 minuti prima di risciacquare. Conservate il balsamo rimasto per gli shampoo successivi. Sciacquate i capelli - potete o meno fare lo shampoo - asciugate e ammirate il vostro nuovo colore!





Un bacio,

Itiah


Garnier Olia 2017

9 commenti:

Note di Stile Moda and Make up.. ha detto...

il risultato mi sembra ottimo.un interessante prodotto!

Il bello per me home & beauty ha detto...

quanto mi mancano i capelli lunghi :( cmq anche io utilizzo questa tinta mi trovo benissimo

Adenina Viola ha detto...

La cosa che apprezzo di più di Olia è proprio l'assenza di ammoniaca!

ricciolinoblog ha detto...

Bel risultato!

Maggie Dallospedale ha detto...

Come ti capisco! Concordo tesoro mio (d'altronde siamo amiche perchè siamo
Anche molto simili).
Questo colore ti sta benissimo.
Un bacione
Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

Sara fatina ha detto...

Hai scelto un bel colore! Io dovrò decidermi prima o poi a fare la prima tinta ma non mi sento ancora psicologicamente pronta! :D

BABALUCCIA ha detto...

Hai fatto bene ad indicarlo dopo lo faccio anch'io il risultato fenomenale

Makeupfor Princess ha detto...

Quanti riflessi! :) Lo consiglierò sicuramente, i capelli dopo sembrano naturali e brillanti!

Luisa Napolitano ha detto...

purtroppo non sono capace di farlo da sola e ci deve pensare la parrucchiera... Io ho già una marea di capelli bianchi!
Il risultato però mi piace... Molto luminoso!
Buon Lunedì, Luisa

Posta un commento