martedì 9 giugno 2015

I miei acquisti negli States: haul e quattro chiacchiere






Care bellezze, 
come avrete notato non sono stata molto presente nelle ultime settimane, questo perché, come molte di voi sapranno, sono stata via per tre settimane, per un viaggio on the road, di quelli che mi piacciono tanto, negli USA, e aggiungerei AMATI, perché ogni volta ci lascio un pezzo di cuore e una lacrimuccia a fargli compagnia. Tuttavia non ho abbandonato completamente il blog grazie a post preparati in precedenza e pubblicati random dagli States...
a proposito, risponderò il prima possibile a tutti i vostri commenti, grazie per aver tenuto vivo a animato questo piccolo angolo beauty ♥ 

L'itinerario stavolta è stato davvero variopinto.


Lincoln Memorial


 Iniziato nella mitica Washington D.C. si è snodato attraverso le lussureggianti vedute della Virginia e North Carolina 


Mabry Mill, Virginia


per poi scatenarsi, con tanto di boots ai piedi a ritmo di country music, nella sua città simbolo, Nashville, in Tennesse. 


Nashville, Broadway Avenue


Tappa a Memphis per ricordare e scoprire qualcosa in più sulla vita, i successi e le curiosità del mitico Elvis Presley per poi proseguire in Arkansas e Oklahoma, tra la vivace accoglienza di Little Rock (merita una visita!), la città termale di Hot Springs e luoghi che sprizzano western soul da ogni poro, come Stockyard City a Oklahoma City, 360 ° di puro spirito country. 







Cadillac Ranch, Amarillo TX


Storici scorci della Route 66 hanno accompagnato l'ingresso in Texas e qui ci sarebbe da scrivere un poema, ma, essendo il mio blog prettamente e quasi esclusivamente a carattere cosmetico, mi limiterò a dirvi che il Texas è stata la ciliegina sulla torta di questo bellissimo viaggio. Una settimana interamente dedicata a questo stato passando da scenari western,


Silver Spur Guest Ranch, Bandera TX




con tanto di una due giorni in un ranch texano tra veri cowboys, gite a cavallo, line dance e two step, al sapore tipicamente tex mex di San Antonio, senza dimenticare le magnifiche Amarillo e Austin. Ogni città un mondo a parte, davvero strepitose. 





Austin TX, Skyline


Saltando di palo in frasca parliamo di beauty!
Stavolta ho cercato di contenermi, ma non so quanto ci sia riuscita in realtà. Ogni volta che parto per un viaggio m'impongo mentalmente di limitarmi, ma, una volta là, penso: "Cogli l'attimo, chissà quando ti ricapita!" e allora giù con gli acquisti!!!
La pura e semplice verità? stavolta più che col beauty, anche se non ci sono proprio andata di scartino, mi sono data alla pazza gioia nell'abbigliamento western. Per chi non lo sapesse mi diletto nella line dance, in più sono fissata con la country music e tutto ciò che ha a che fare con cowboy, cowgirl e la vita western in generale. 
Ok...qui mi fermo...altrimenti non la finisco più!
Ecco una bella foto di famiglia, i beauty acquisti americani:







First Aid Beauty  - Fab to the rescue sampler kit 

Milani Color Statement smalto  09 Hot Pink Rage

Covergirl
Lipstick Smoochies lip balm SPF 15;
Ready, Set Gorgeous correttore  fluido e fondotinta in polvere compatta;
Kit mascara Lash Blast Fusion Very Black + matita occhi Perfect Poiunt Plus Black Onyx






Physicians Formula - Nude Wear touch of glow fondotinta con pennellino...lo ammetto, l'ho acquistato per il packaging!!!

Wet n Wild Color Icon Glitter Single, glitter color oro pressati

EOS creme mani  Cucumber e Berry Blossom

Freeman Beauty maschere viso 

Real Techniques Miracle complexion sponge

In generale sono prodotti legati alla grande distribuzione, acquistati in parte da Walmart, in parte da CVS Pharmacy, con l'eccezione del kit First Aid scovato in un corner shop Sephora al confine tra l'Arkansas e l'Oklahoma. La maggioranza dei prodotti riguarda vecchie conoscenze, Covergirl e Freeman Beauty, delle cui maschere mi sono innamorata in un precedente viaggio (clicca QUI per maggiori info). 
Covergirl, brand del gruppo Procter&Gamble, mi conquista ogni volta con le sue proposte. Il prezzo accattivante e i packaging coloratissimi fanno il resto.
Sicuramente in futuro dedicherò dei post ai miei souvenir cosmetici, forse non a tutti, per questo, se siete incuriosite da uno o più prodotti e desiderate saperne di più, mi farebbe piacere se me lo faceste sapere in un commento sotto al post :)

Un bacio,
B!girl

33 commenti:

Maria luisa ha detto...

bellissime foto ma quanti prodotti innamorata di tutti ma proprio tutti.

IronLady Mary ha detto...

ciao cara, ma che esperienza meravigliosa e quante belle foto colorate! grazie di renderci partecipi del viaggio che hai fatto...bellissimi i posti da te visitati e stupendi gli acquisti che hai fatto! curiosa di sapere le tue opinioni sulle maschere viso, mi incuriosiscono un sacco. Conosco i prodotti Wet n Wild, sono economici e ottimi...adoro i loro rossetti!
Mary
comeesseresanieinforma.altervista.org

Note di Stile Moda and Make up.. ha detto...

stupende foto e ottimi acquisti! i prodotti eos mi incuriosiscono sempre più!!! un abbraccio

Eleonora Marini ha detto...

In effetti variopinto mi sembra l'aggettivo più adatto :-)
Quante belle cose hai preso!!!

The Princess Vanilla

Laura C. ha detto...

vorrei andare anche io negli USA per fare un po' di shopping....:) e non solo ovvio;) un bacione

Giusy P. ha detto...

Gli States sono praticamente il mio sogno proibito *-*
Bel bottino! Mi piacerebbe tantissimo vedere i prodotti nel dettaglio :)

Sara fatina ha detto...

Avevo visto le tue foto su FB, sono sempre più curiosa di provare la line dance! :)
Quante belle cosine hai preso, quel fondotinta di Physicians Formua è uno spettacolo *_*

Sakura ha detto...

A parte che il viaggio dev'essere stato stu-pen-do, già dalle foto che hai messo si capisce e poi woooow c'è da sbavare sul bottino, in particolare ha catturato la mia attenzione quell'ombretto (? credo) dorato superglitteroso, chissà che bell'effetto che fa *.*

Artemiss Artandbeauty ha detto...

Che super viaggio che ti sei fatta!Ben tornata :D
La crema mani Eos (che avevo adocchiato già su FB) mi incuriosisce da matti. Sembra un'idea particolare e carina

Biancaneve Blanche ha detto...

Voglio anch'io i glitter pressati! E Eos... E Cover Girl... E... ciao, gaia

lu beautylove ha detto...

...bentornata!!!...io sono tanto curiosa di sapere di più e vedere in azione i tuoi acquisti cosmetici ma anche di vedere altre foto del tuo meraviglioso viaggio...io non ci sono mai stata...ho paura dell'aereo ahah...quindi viaggio un po' con le tue foto!!!
...un bacione!!!

babyredvamp ha detto...

in questo post ci sono talmente tante "cose" che mi piacciono che mi gira la testa :) per ultimo metto le cose beauty e gli acquisti, ma non perché non te li invidi (sbavo anche su quelli) ma perché paragonati alla bellezza dei posti che hai visitato passano decisamente in secondo piano. Piacerebbe anche a me un giorno fare un viaggio on the road, o in camper o anche in moto :) chissà... e sono fissata anch'io con la musica country anche se non ballo perché sono impedita. In conclusione, quei pigmenti di wet n'wild mi hanno conquistata. Sono curiosa di sapere come sono.

Fiorellina84 ha detto...

wow che belle foto!!! Bellissimi anche gli acquisti...Che vacanza stupenda ^_*

The beauty by Miss T ha detto...

Mi si sono illuminati gli occhi davanti a queste foto: stupende! Ho sempre sognato di andare negli USA! XD sono una tua nuova follower, un abbraccio :)

Deborah Cimino ha detto...

Che meraviglia e che foto stupende! anche io prima o poi realizzerò il sogno di andare negli USA :)
so che i prodotti Covergirl sono molto validi, hai fatto benissimo :)

b!girl ha detto...

Wow, sono contenta che ti piacciano!!!!

b!girl ha detto...

Le maschere viso Freeman penso siano tra le migliori che abbia provato, il prezzo poi è pure contenuto, ancora meglio!

b!girl ha detto...

Sì, infatti!

b!girl ha detto...

Le creme mani le ho pagate pochissimo, penso sia stato un bell'acchiappo!!!

b!girl ha detto...

Lo shopping è d'obbligo! ;)

b!girl ha detto...

Grazie, cara! :)

b!girl ha detto...

Grazie :)

b!girl ha detto...

Hai visto com'è carino??? il packaging funziona!
Siiii, prova la line dance, tu poi sei del "mestiere", di sicuro diventi bravissima!

Pamela ha detto...

Beh, sì, in effetti ti sei contenuta... Pensa che io ho fatto più danni in Giappone dove tutto (o quasi) costava di più!! :-)
Physicians formula è un brand che amo anche io soprattutto per i packaging!!

b!girl ha detto...

Pensa che quello l'ho trovato in un discount ad 1 dollaro...potevo lasciarlo lì?

b!girl ha detto...

Grazie! *_*
Se ci becchiamo te le faccio provare!

b!girl ha detto...

Di tutto un po'! ;)

b!girl ha detto...

Sì, a me sembrava già tanta questa roba...ma poi penso anche che la devo usare e non lasciare nel dimenticatoio e mi freno!!!In compenso sono riuscita ad arrivare per la prima volta al limite massimo di peso consentito in valigia e pure nel trolley...mi sono sdata con l'abbigliamento, tra stivali ecc...è stato un bel bottino!

b!girl ha detto...

Covergirl...quanto vorrei trovarlo anche in Italia!

b!girl ha detto...

Grazie :)

b!girl ha detto...

Un'altra sorella country! wow!!! sì, quei posti sono magnifici e un viaggio on the road è il loro perfetto completamento perché riesci a vedere anche i piccoli paesini che, altrimenti, rimarrebbero nell'oblio!

Silvia ha detto...

Dev'essere stato un viaggio bellissimo! (si vede dalle foto e dalla tua faccia soddisfatta!). Piacerebbe anche a me fare il giro che hai fatto tu!

Meggy Fri ha detto...

Tiri fuori dal cilindro questi post che mi fanno venire gli occhi a cuoricino...E' un po' come esser stata lì con te, aver visto con i tuoi occhi, un altro mondo, perchè per me che non sono stata mai negli Usa, sembra proprio un altro mondo....E poi il tuo shopping, immancabile e sempre così accattivante!!! Bentornataaaaaa <3

Posta un commento